Calcio Empoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La sosta per ritrovare Caputo: all’Empoli serve il vero Ciccio

Rientrato contro il Bologna dopo un periodo difficile, Caputo può sfruttare la sosta per ritrovare la condizione in vista del rush finale

INFORTUNIO ALLE SPALLE. Francesco Caputo scalpita per ritrovare la forma ideale. L’esperto attaccante azzurro è tornato in campo prima della sosta contro il Bologna dopo più di due mesi di assenza per un fastidioso infortunio alla caviglia. L’ultima apparizione di “Ciccio” risaliva infatti al 7 gennaio contro il Milan. Nel frattempo gli azzurri hanno trovato i gol di M’Baye Niang, seppur su calcio di rigore, e le marcature di Zurkowski, i quali però nelle ultime uscite hanno dimostrato di essere a corto di energie.

IMPORTANTE IL RIENTRO A PIENO REGIME. Ecco perchè avere di nuovo a disposizione Caputo al 100% è imprescindibile per Nicola in vista del decisivo finale di stagione. L’ex Sassuolo è infatti un giocatore che permette di attaccare con maggiore frequenza la profondità, essendo molto abile a giocare sul filo del fuorigioco. Un tipo di attaccante diverso da Cerri, che invece predilige agire spalle alla porta. Il rientro di Caputo può offrire all’Empoli un più ampio ventaglio di soluzioni offensive e, come si auspicano i tifosi, magari anche un importante numero di reti.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico empolese Davide Nicola ha sfidato in poche occasioni il collega giallorosso Luca Gotti:...
Per presentare l'incontro tra Lecce ed Empoli, parola al collega di CalcioLecce Alessio Amato, per...
Per l'azzurro Niang quarta rete, ancora decisiva e da subentrato, contro il Torino: meglio di...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Empoli