Calcio Empoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mondiale per Club 2025: l’evento che rivoluzionerà il calcio internazionale

 

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo

Nell’estate del 2025, gli Stati Uniti saranno teatro della prima edizione del rinnovato Mondiale per club, un evento che promette di lasciare un segno indelebile nel panorama calcistico internazionale. Con 32 squadre in lizza per il titolo, il torneo vedrà la partecipazione delle migliori formazioni globali, tra cui spiccano nomi illustri come l’Inter e la Juventus per l’Italia.

La formula del torneo si basa su un meccanismo di qualificazione che garantisce un ampio spettro di rappresentanza: 12 squadre europee, 6 sudamericane, 4 africane, 4 asiatiche, 4 dalla Confederazione Nord-Centro America e Caraibi, 1 oceanica e 1 dal Paese ospitante. La regola vuole che nessuna nazione possa avere più di due rappresentanti, sebbene un’eccezione possa verificarsi per la Premier League inglese, qualora l’Arsenal dovesse trionfare nella Champions League.

Finora, 21 squadre hanno già ottenuto il pass per gli Stati Uniti, grazie ai loro meriti sportivi. Tra queste, le quattro finaliste delle ultime edizioni della Champions League – Chelsea, Real Madrid, Manchester City e il vincitore della finale del 1° giugno – garantiscono un livello di competizione elevatissimo. Altri club si sono qualificati tramite il ranking Uefa, che tiene conto dei risultati ottenuti negli ultimi quattro anni, premiando le prestazioni nella massima competizione europea.

L’Inter e la Juventus rappresentano l’Italia in questo prestigioso palcoscenico internazionale, avendo assicurato la loro partecipazione grazie ai risultati ottenuti nelle Champions degli anni precedenti. La Juve, in particolare, ha beneficiato dell’eliminazione del Napoli, consolidando il suo posto nel torneo.

Il ranking Uefa, cruciale per la qualificazione, assegna punti basandosi sulle vittorie, i pareggi e il passaggio dei turni nelle fasi della Champions League. Questo sistema garantisce che solo le squadre più meritevoli e consistenti nei risultati possano ambire a competere nel Mondiale per club, elevando il livello della competizione.

 

Articolo originale

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Empoli