Seguici su
Sito appartenente al Network

Esclusive

ESCLUSIVA – Bordon: “Inter, attenta all’Empoli. Vicario top in Italia”

Il portiere campione del mondo 1982 Ivano Bordon, 22 volte azzurro, commenta in anteprima e in esclusiva la gara di stasera tra Inter ed Empoli

(foto di copertina: Bordon portiere azzurro in Italia-Uruguay 0-2, del Mundialito 1981)

MORALE. “L’Inter scenderà in campo con il morale alto per la vittoria nel derby di Supercoppa. I nerazzurri devono mantenere un trend alto per competere nelle prime posizioni. Contro l’Empoli non sarà una gara facile. I toscani giocano un buon calcio e non da oggi, rappresentano un avversario ostico. Tuttavia, per il suo potenziale offensivo, credo che l’Inter riuscirà a colpire prima o poi la difesa ospite“.

VICARIO. “La squadra di Zanetti gioca bene la palla e vanta degli elementi molto validi in rosa. Senza dimenticare la difesa e l’apporto di Vicario. Il portiere dell’Empoli, insieme al napoletano Meret, rappresenta il top tra gli estremi difensori in Serie A in questo momento. L’ho osservato varie volte in questa stagione, ha fatto delle cose egregie e sta dimostrando il suo valore“.


IL PROFILO.

Ivano Bordon è nato a Marghera (Venezia) il 13 aprile 1951. Portiere cresciuto nell’Inter, milita con i nerazzurri per la maggior parte della carriera vincendo due volte lo Scudetto (1971 e 1980) e altrettante la Coppa Italia (1978 e 1982). Vice storico di Dino Zoff in azzurro, disputa 22 gare tra i pali della Nazionale tra il ’78 e l’85. Dopo il trionfo Mundial e l’ultima stagione interista passa per un triennio alla Sampdoria – vince la terza Coppa Italia nel 1985 – poi chiude alla Sanremese e al Brescia all’alba degli anni Novanta. Come allenatore dei portieri di Juventus, Inter e Nazionale A nello staff di Marcello Lippi, contribuisce alla vittoria di numerosi trofei in Italia e a livello internazionale, come la Champions League 1996 e il Mondiale dieci anni più tardi. Nel 2022 è stato inserito nella Hall of Fame dell’Inter.

Click to comment
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Buon compleanno, Destro! Alla ricerca del tempo perduto

Ultimo commento: "Speriamo che rientri per la volata finale"

Monza-Empoli, il commento a caldo: biancorossi arrembanti, azzurri meno brillanti del solito

Ultimo commento: "[…] Su CalcioEmpoli.it il commento alla partita dalla sponda azzurra dopo la sconfitta riportata in casa… […]"

Ex Azzurri – Mchedlidze, in cerca di una nuova sfida

Ultimo commento: "Un vero peccato tutti i problemi fisici che lo hanno attanagliato. Veramente un bel giocatore. Levan 💙"

Empoli-Napoli, il commento a caldo: Napoli troppo forte, ma la squadra di Zanetti non sfigura

Ultimo commento: "[…] Continua a leggere le parole del mister dell’Empoli su CalcioEmpoli.it. […]"

Ritrovare solidità difensiva per lo Spezia, a digiuno da 3 match

Ultimo commento: "Ornano ma che ci fai qui a scrivere articoli per l'Empoli, tanto non vi segue nessuno. Zero commenti dappertutto!"
Advertisement

I Miti azzurri

Il capitano azzurro cresciuto nell'Empoli

Davide Moro

Il goleador simbolo dell'Empoli

Francesco Tavano

Il pescatore che ha legato la sua carriera all'Empoli

Ighli Vannucchi

"Big Mac", il bomber dell'Empoli

Massimo Maccarone

More in Esclusive