Calcio Empoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Niang sfida il suo passato: giocherà da titolare?

Dopo il Cagliari Nicola disse che Niang avrebbe potuto giocare dal primo minuto. L'occasione arriverà proprio contro la sua ex squadra?

SI RINNOVA IL DUBBIO. Niang o Cerri, Cerri o Niang? E’ di nuovo questo il dubbio che si porta dietro Davide Nicola in vista del match col Milan. Pur essendo vero che tornerà tra i convocati anche Caputo (impossibile pensare di vederlo dal primo minuto), il ballottaggio per il ruolo di punta centrale sarà ancora tra il francese e l’ex Como. Dopo la partita di domenica scorsa, il tecnico azzurro parlò di Niang come “pronto per giocare titolare, pur non avendo ancora i novanta minuti nelle gambe”. Un messaggio che potrebbe aprire alla titolarità del francese, considerando anche le prove poco brillanti di Cerri nelle ultime settimane.

SFIDA DA EX. Il tutto senza dimenticare che Niang è un ex della partita. In maglia rossonera arrivò giovanissimo nel 2012, siglando un totale di otto gol in 67 partite fino al 2017, anno del trasferimento al Torino. Con la maglia del Milan non ha lasciato il segno, cosa invece successa quando nella stagione 14/15 indossava quella del Genoa. Al Meazza i rossoblu passarono per 1-3 e il francese fu protagonista con gol e assist. Un amarcord da tenere a mente, soprattutto per i tifosi azzurri.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico empolese Davide Nicola ha sfidato in poche occasioni il collega giallorosso Luca Gotti:...
Per presentare l'incontro tra Lecce ed Empoli, parola al collega di CalcioLecce Alessio Amato, per...
Per l'azzurro Niang quarta rete, ancora decisiva e da subentrato, contro il Torino: meglio di...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Empoli