Calcio Empoli
Sito appartenente al Network

Abodi: “Le nuove leggi sugli stadi non bastano, servono fondi immobiliari ad hoc”

Le parole del ministro dello Sport sullo spinoso tema degli impianti sportivi in Italia

“L’obiettivo per gli stadi non è sugli Europei 2032 che ospiteremo. Io giro l’Europa, giro gli stadi e torno qui anche con amarezza e frustrazione, perché vedo che in altri Paesi europei si creano condizioni per lo sviluppo. Qui invece si parla di calcio pensando sempre di non voler dare il supporto necessario a tutti gli sportivi”.

Ora serve davvero un patto per gli stadi visto che gli strumenti legislativi sono migliorati con correttivi che rendono l’iter amministrativo più fluido, ma non basta: stiamo immaginando fondi immobiliari per gli stadi, anche con la partecipazione di enti pubblici capaci di attrarre investimenti internazionali. E poi se non funziona sul piano locale, c’è anche la possibilità di chiedere il commissariamento centrale, se qualcuno vuole alzare bandiera bianca. Quello che serve però è fare, con un’agenda dignitosa del Paese al di là degli appuntamenti, come gli Europei del ’32″.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La gara è valida per la ventiseiesima giornata di Serie A...
L'Italia è ora al primo posto, seguita dalla Germania a una discreta distanza...
Le decisioni del Giudice Sportivo dopo l'ultima giornata del massimo campionato: cinque calciatori squalificati, tra...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Empoli