Calcio Empoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

ESCLUSIVA – Mariani: “Empoli-Torino, sfida dai mille spunti”

Pietro Mariani, ex giocatore di Serie A (anche del Torino) tra gli anni ’70 e ’90, presenta per noi il prossimo match dell’Empoli con i granata: intervista esclusiva di CalcioEmpoli

Una sfida estremamente interessante, dagli spunti sia tecnici che strutturali importanti. Il Torino, al secondo anno di Juric, sta vivendo una stagione complessa con diversi giocatori nuovi che hanno avuto più o meno difficoltà d’inserimento. Il tecnico croato è riuscito a barcamenarsi ugualmente e lo reputo tra i più bravi con Vincenzo Italiano e Paolo Zanetti“.

Conosco e stimo Zanetti. L’ho seguito nella sua gestione a Venezia, dove ha fatto molto bene. Ha avuto coraggio nella scelta di Empoli, e sta vincendo la sua sfida valorizzando i giovani con il consolidamento di altri giocatori già presenti. In Toscana non dimenticheranno facilmente il suo passaggio: comunque. Ne sono convinto. Sia lui che Juric vanno a giocarsi le partite senza paura, come testimonia l’ordine e la capacità con cui l’Empoli è andato a vincere a San Siro contro l’Inter. Non mi è piaciuto il fatto che in qualche modo, a livello mediatico, sia stata un pochino sminuita la portata di questa vittoria“.

Mi aspetto una partita a viso aperto, senza risparmio e che sarà piacevole da osservare. Empoli e Torino pressano tanto, a tutto campo: sarà interessante constatare chi avrà la meglio. Entrambe le società, perché confermarsi in questo calcio attuale è difficile, meritano il plauso per quello che stanno facendo“.


IL PROFILO.

Pietro Mariani è nato a Rieti il 9 giugno 1962. Cresciuto nel settore giovanile del Torino, debutta in A alla fine degli anni ’70 con i granata come attaccante. Nel corso della carriera arretra il raggio d’azione, fino a concludere al centro della difesa vestendo diverse maglie: Catanzaro, Brescia, Bologna, Venezia, Savoia, Fidelis Andria, Padova, Benevento e Rieti. Nella sua carriera conta 117 presenze e 10 reti in Serie A, 236 match con 16 gol nel torneo cadetto. Oggi si occupa della sua attività di articoli sportivi e vive in Ungheria, con frequenti passaggi in Italia anche a livello mediatico come commentatore.

® RIPRODUZIONE RISERVATA

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Uno sguardo a tutte le statistiche del match tra Verona ed Empoli, per comprendere meglio...

L’ex Empoli Marco Marchionni, attuale allenatore del Novara, parla della squadra azzurra: ieri e oggi,...

L’ex portiere azzurro Daniele Balli, in esclusiva per CalcioEmpoli, rievoca la sua esperienza con il...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Empoli