Calcio Empoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gyasi multitasking: nello scacchiere azzurro è insostitutibile

Con Nicola nemmeno un minuto saltato per Gyasi: che sia da esterno, terzino o seconda punta, l'ex Spezia è un punto fermo dell'Empoli

NESSUN MINUTO SALTATO. 90, 90, 90, 90: non stiamo giocando a tombola, ma elencando il minutaggio di Emmanuel Gyasi nelle ultime quattro uscite sotto la gestione di Davide Nicola. L’italo-ghanese è un uomo insostituibile per il tecnico azzurro, che ne ha fatto un punti riferimento del suo nuovo corso. Gyasi è stato sempre impiegato come esterno dei quattro di centrocampo, due volte a destra (con Juventus e Salernitana) con Cacace a sinistra e due sull’out mancino (con Monza e Genoa) con Bereszynski a destra. Insomma, a prescindere dalla fascia di competenza il posto per Gyasi c’è sempre.  

CRESCITA NOTEVOLE. E soprattutto è da evidenziare il percorso di crescita intrapreso dall’ex Spezia. Nelle prime 18 giornate, Gyasi era stato impiegato da titolare solo in tre circostanze (alle giornate numero 1, 2 e 11) e non giocando mai per l’intera durata della gara. A partire dalla gara col Milan di inizio gennaio, per lui è iniziato un nuovo campionato.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico empolese Davide Nicola ha sfidato in poche occasioni il collega giallorosso Luca Gotti:...
Per presentare l'incontro tra Lecce ed Empoli, parola al collega di CalcioLecce Alessio Amato, per...
Per l'azzurro Niang quarta rete, ancora decisiva e da subentrato, contro il Torino: meglio di...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Empoli