Calcio Empoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La cronistoria dei Milan-Empoli in casa rossonera

Risale al 2017 l'ultima vittoria dell'Empoli in casa del Milan: negli ultimi tre match nessun gol realizzato dagli azzurri

(fonte: sito ufficiale Empoli Football Club)

TRE COLPI GOBBI. Sfida numero 36 quella di domenica tra Milan e Empoli con un bilancio nelle 35 sfide totali giocate di 4 successi azzurri, 11 pareggi e 20 vittorie rossonere. Parlando delle sole gare giocate a Milano, 17, sono 11 le vittorie del Milan, 3 pareggi e altrettante affermazioni empolesi.

GLI INIZI. La prima sfida tra le due squadre risale al 12 febbraio 1986, ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia, con la gara che terminò 1-1 (Della Monica rispose al vantaggio milanista di Paolo Rossi) con l’Empoli che, grazie al successo dell’andata, superò il turno. La prima gara in Serie A risale alla stagione 1986/87, con i rossoneri che vinsero 1-0 con la rete di Galderisi nuova sfida, e nuovo successo per 1-0, nella gara del campionato 1987/88, con il gol partita firmata da Marco Van Basten.

SOLO VITTORIE ROSSONERE. Le due squadre si ritrovano alla fine degli anni novanta per tre nuove sfide, coincise con altrettante vittorie rossonere: il Milan vinse 2-0 (doppietta di Marco Simone) nella gara del secondo turno di Coppa Italia, a cui seguì il successo per 3-1 nel campionato 1997/98 con le reti di Weah, Ganz e Maniero intervallate da Cappellini. Infine, nel maggio del 1999, il Milan di Zaccheroni vinse 4-0 grazie alla tripletta di Bierhoff e il gol di Leonardo.

IL PRIMO COLPO AZZURRO. Nuovo millennio e prima vittoria azzurra al Meazza: il 19 aprile 2003 gli azzurri di Silvio Baldini vinsero 1-0 grazie al gol in apertura di Di Natale. Un anno più tardi vendetta rossonera, con un rigore di Pirlo nel finale a condannare gli azzurri. Nuova sfida nella stagione 2005/06, con il Milan che superò 3-0 l’Empoli con doppietta di Filippo Inzaghi e gol di Shevchenko. Un anno più tardi ancora successo milanista, 3-1, con vantaggio di Ronaldo, pari di Saudati prima delle reti di Gilardino e Favalli. Il 21 ottobre 2007 arriva la seconda storica vittoria a Milano, con un gol, ancora, di Saudati che regalò il successo agli azzurri guidati da Luigi Cagni

LE FIRME DI MCHEDLIDZE E THIAM. Arriviamo agli ultimi precedenti, partendo dal febbraio del 2015, quando Maccarone rispose a Destro per l’1-1 finale; un anno più tardi Bacca e Luiz Adriano resero vana la rete di Saponara nella gara del campionato 2015/16. Empoli vittorioso nell’aprile del 2017, con le reti di Mchedlidze e Thiam (per il Milan in gol Lapadula) e con un super Skorupski a parare il rigore di Suso e blindare il successo. Chiudono il quadro due successi rossoneri e un pari: nel febbraio del 2019, 3-0 Milan con i gol di Piatek, Kessie e Castillejo, nel marzo del 2022 1-0 per i rossoneri di Pioli firmato Kalulu; infine 0-0 nell’ultima sfida giocata lo scorso aprile.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sono 22 i convocati da Francesco Calzona, tecnico del Napoli, per la trasferta contro l'Empoli:...
Si rinnova il consueto ballottaggio per i l ruolo di prima punta nell'attacco empolese: contro...
Il Napoli, che domani sarà ospite dell'Empoli al Castellani, ha svolto questa mattina l'ultima seduta...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Empoli