Calcio Empoli
Sito appartenente al Network

Pinamonti sfida il suo passato per tornare a segnare

A secco dal 23 settembre, Andrea Pinamonti ritrova da avversario l'allenatore con cui due anni fa realizzò la miglior stagione della carriera

IL MOMENTO DI PINAMONTI. Nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il quotidiano rosa si è concentrato sullo stato di forma di Andrea Pinamonti. Il centravanti in forza al Sassuolo ha sì realizzato quattro reti in campionato, un bottino non banale, ma l’ultima delle quali è arrivata lo scorso 23 settembre contro la Juventus. Da allora per il classe 1999 due mesi a secco, i quali hanno anche influito sul rendimento calante della compagine neroverde. La Gazzetta ha comunque sottolineato come le prestazioni di Pinamonti siano in crescita e che domenica la sfida sarà contro quell’Empoli che in passato ha dato molte gioie alla punta trentina.

DOLCI RICORDI. Pinamonti ha infatti vestito la maglia azzurra nella stagione 21/22, proprio sotto la guida di Aurelio Andreazzoli. Era un Empoli neopromosso, ma che anche e soprattutto grazie ai gol dell’attaccante scuola Inter riuscì ad ottenere una brillante salvezza. A fine anno furono 13 i gol di Pinamonti, che rappresentano tutt’oggi l’unica stagione in doppia cifra in Serie A. Chissà quindi se rivedere la Castellani-Arena e Andreazzoli farà ritrovare la vena del gol perduta a Pinamonti.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La gara è valida per la ventiseiesima giornata di Serie A...
L'Italia è ora al primo posto, seguita dalla Germania a una discreta distanza...
Le decisioni del Giudice Sportivo dopo l'ultima giornata del massimo campionato: cinque calciatori squalificati, tra...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Empoli