Calcio Empoli
Sito appartenente al Network

Penna in Trasferta – Masucci: “Empoli e Salernitana non si accontenteranno del punticino”

Come di consueto, chiediamo a un collega “avversario” un’anteprima sul match azzurro: parola a Stefano Masucci (CalcioSalernitana)

Come arriva la Salernitana al match di questa sera contro l’Empoli? Assenti, in dubbio e condizioni generali della squadra.

Salernitana in fiducia, forte di una striscia di 10 risultati utili. Anche se parecchi di questi riguardano dei pareggi, sono arrivati contro avversarie di spessore. Campani leggermente rimaneggiati, per le assenze pesanti di Bradaric, Candreva e Gyomber. Ma questa squadra ha dimostrato di poter trovare le armi giuste per dire la sua“.

Questa stagione che si avvia al termine è come te la saresti aspettata, per quanto riguarda i campani?

Dopo la salvezza dello scorso anno, pensavo in primis a una salvezza tranquilla che in caso di risultato positivo odierno potrebbe essere blindata. La società, probabilmente, aveva auspicato una crescita maggiore“.

Il tuo parere sulla gestione di Paulo Sousa.

Assolutamente positiva. Ha portato serenità in un gruppo che l’aveva persa e azzerato le gerarchie in rosa. Paulo Sousa è entrato in empatia con la piazza, portando una sua mentalità pratica pensando al futuro. Che, ci si augura, possa essere ancora con lui in panchina“.

Cosa pensi dell’Empoli, squadra giovane e con un tecnico emergente come Zanetti, rigenerato dal successo contro il Bologna?

Sono un grandissimo estimatore del lavoro di Paolo Zanetti, che in passato è stato vicino alla Salernitana. Ha fatto molto bene sulla panchina di Ascoli, Venezia e pure ora all’Empoli. Il club toscano ha come credo quella della valorizzazione dei giovani, però poi ci vuole un allenatore che sappia il fatto suo e metta in pratica le intenzioni. Forse all’Empoli, quest’anno, è mancato un attaccante da doppia cifra per poter avere meno pensieri“.

Quali saranno i temi del match allo stadio Castellani?

Mi aspetto una partita aperta. Lo Spezia è la maggiore indicata per il terzultimo posto, dopo gli ultimi risultati: Empoli e Salernitana vorranno sfruttare la chance di stasera per allontanarsi definitivamente dalla zona rischiosa. Entrambe ci proveranno senza accontentarsi del punticino, ne sono più che certo“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Uno sguardo a tutte le statistiche del match tra Sassuolo ed Empoli, per comprendere meglio...
Le ultime di formazione per Sassuolo ed Empoli, in campo domani pomeriggio, e le info...
Col Sassuolo sarà l'undicesima volta degli azzurri col direttore di gara di Bologna...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...

Calcio Empoli