Calcio Empoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Stranieri Azzurri – Johan Arneng, alle porte della prima squadra

Riapriamo il baule dei ricordi, per rievocare un calciatore che passò per Empoli tanti anni fa e rimase alle porte della prima squadra: lo svedese Johan Arneng è il protagonista della nostra rubrica Stranieri Azzurri

PRIMA. Nato a Uddevalla (Svezia) il 14 agosto 1979, Bo Johan Peter Arneng ha percorso tutta la trafila giovanile nel Degerfors. Centrocampista di buone qualità, fu notato dagli osservatori dell’Empoli e portato in Toscana. Con gli azzurri proseguì il percorso giovanile, arrivando nel 1998. In realtà, nelle rose dell’epoca, veniva aggregato alla prima squadra.

EMPOLI. Infatti, in quella stagione 1998-99, Arneng non riuscì mai a disputare un minuto con la prima squadra tra Serie A e Coppa Italia. Un’annata parecchio amara per i colori azzurri, vista la retrocessione da ultima in classifica e staccata di ben 13 punti dalla penultima. Dello “svedesino” si persero le tracce in fretta: ripartì verso la Scandinavia.

Ho firmato un contratto di quattro anni. Avevo uno stipendio, cibo, auto e alloggio gratuiti. Difficile abituarsi a una lingua nuova, non sapevo nulla dell’Italia prima di arrivarci. Oggi parlo fluentemente l’italiano. Ci sono stati periodi difficili, ho perso molta della mia sicurezza che avevo maturato in Svezia, ma allo stesso tempo sono cresciuto come persona a Empoli. Ho comprato il mio primo cavallo quando ero in Italia” (intervista a Expressen, 19 febbraio 2023).

DOPO. Di fatto lo svedese ha poi costruito la sua carriera partendo dalla Norvegia – Raufoss e Vålerenga – trovando buona continuità e diverse reti. Tra il 2003 e il 2007 il ritorno in patria al Djurgården, parentesi che gli regalò 2 presenze in Nazionale, 2 campionati vinti e altrettante Coppe di Svezia. Poi di nuovo in Norvegia all’Aalesund (una Coppa nazionale vinta nel 2009) e infine la chiusura tra Syrianska e Sirius, nel suo Paese d’origine. Nel 2006 ha affrontato con la moglie Emmelie la tragica morte di un figlio in tenera età. Oggi vive a Sigtuna: è un apprezzato commentatore televisivo dell’Allsvenskan, la massima serie svedese, nonché allevatore di cavalli.

® RIPRODUZIONE RISERVATA


Johan Arneng oggi
Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il bilancio della sfida tra Inter ed Empoli è pesantemente a favore dei nerazzurri: la...
Per trovare il primo incrocio assoluto tra Milan ed Empoli bisogna tornare indietro di 38...
Nuova puntata di Stranieri Azzurri, transitati per Empoli in vari momenti della loro carriera. Oggi...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Altre notizie

Calcio Empoli